Il gallo tra…(interpretazione)


Viviamo in un epoca distrutta moralmente e finchè si guarda da altre parti,  la melma avanza.

Ma soprattutto l’ignoranza, questa sì è un grande male, come quella di chi per esosità, fa commercio della Grande Istituzione Massonica, ostentando, o meglio mascherandosi con pennacchi e artificiosa grandeur, al fine di nascondere una profonda ignoranza sulla sensibilità umana e sociale e sopra tutto della Massoneria.

Siamo consci di questa realtà il problema è quello di cercare di conoscere il modo per cancellarla (o almeno per non alimentarla).

Qualcosa bisogna fare per svegliare le coscienze e eliminare il male, allora si potrà anche sorridere e vedere le tante fraterne belle persone che ci sono.

un grande emulatore

Inserisci un commento